• Cinque cose che non sai su... Le Carote di Polignano

  • Cinque cose che non sai su... I Canederli

  • Cinque cose che non sai su... La Lepre

  • I principali vitigni autoctoni pugliesi a bacca rossa

Burgh'Enz - Recensione

La storia del panino è nota. Negli ultimi anni la sua fama è stata ampiamente riabilitata. Lontani i tempi in cui era stato eletto come simbolo incontrastato del “junk food” , succube di riletture distorte di film e serie tv che l’hanno dipinto come esclusiva dei teenager o veloce alternativa e spesso dannosa, ai pasti. Ora il panino gode di un innalzamento del livello di informazione e di cultura.Leggi altro →

Questo è il periodo per consumarle fresche, anche se sono preziose di sali minerali e proteine anche da “secche”, le Mandorle sono semi buonissimi e un ingrediente versatile per la cucina (non solo in pasticceria). Oggi ti raccontiamo, come al nostro solito, un po’ la loro storia, le loro proprietà nutrizionali e alcune curiosità che forse ignoravi… “Cinque cose che non sai su… le Mandorle“. Buona lettura!Leggi altro →

Diffidate dall’aspetto esteriore. Il fico d’India è molto meno “spinoso” di quanto possa sembrare alla prima occhiata. Anzi, è di una dolcezza infinita! Oggi vi raccontiamo le “Cinque cose che non sai su…” il Fico d’India, molto diffuso nel Sud Italia (Sicilia, Calabria e Puglia su tutte), dalle importanti proprietà nutritive, passato alla storia… per un errore! Buona lettura.Leggi altro →

C’è un proverbio che dice: “Non si possono fare le nozze con i fichi secchi”.  Si sa, i proverbi fanno parte della nostra cultura, raccontando il nostro modo di pensare. Ma i tempi cambiano e l’origine molto antica di certe pillole di saggezza popolare, vanno rilette in chiave attuale. Ora i fichi secchi, anche a seguito del riconoscimento di Presidio “Slow Food” , con la denominazione di Fico Mandorlato di San Michele Salentino, non sono più quell’alimento semplice, povero e comune che era qualche secolo fa. Settimana scorsa vi abbiamo parlato dei fichi, oggi li facciamo, letteralmente “secchi”: Cinque cose che non sai su… il FicoLeggi altro →

“ Fico (che fico) ” cantava Pippo Franco in un Sanremo del 1982 volutamente trash, ma diventato tormentone… (non la conoscete? recuperatela su YouTube, una fotografia dei teenager dei primi anni ’80). Gergo giovanilistico a parte, quante ne sapete sui “Fichi” ? Lo avrete capito, anche questa volta scendiamo in Puglia, per raccontarvi uno dei frutti ( per essere precisi, infruttescenza ) più dolci, ricchi di storia e che sta spopolando su Instagram ! Cinque cose che non sai su… i Fichi : Buona lettura!Leggi altro →

Oggi vi parliamo della pera, un frutto che impariamo ad apprezzare sin da giovanissima età e poi continuiamo a gustare per la sua dolcezza infinita e le sue svariate proprietà. Tante le cultivar, a tal punto che è possibile gustare una pera diversa in tutti i mesi dell’anno.  In particolare, ci soffermeremo sulla pera “Agostina”, cultivar  molto diffusa nelle campagne baresi, che matura nel mese di Agosto, da cui il nome. Come al solito, vi auguriamo una buona lettura: Cinque cose che non sai su… la Pera “Agostina” !Leggi altro →

Il suo non è stato un “ritorno” in cucina. La cucina è il suo ambiente, non l’ha mai abbandonato. Eppure c’è stato un momento della vita della foodblogger romana Serena Brigheli, che si è vista altrove, ma mai troppo lontano. Disciplina, coraggio, caparbietà senza perdere di vista la ricerca dell’equilibrio, sono caratteristiche per avere successo sia in tribunale che in cucina… ci avete mai fatto caso? Il rischio fa parte del gioco, ma mantenendo la lucidità del ruolo. Serena ha avuto il coraggio di esprimere ad alta voce i suo sogni, le sue passioni, forte di alcuni punti fermi che ci ha svelato in questaLeggi altro →

zucchine

Le zucchine sono tra gli alimenti più ipocalorici e versatili in cucina. Il loro periodo ideale di raccolta è tra la primavera e l’estate, anche se è facile trovarle nel reparto ortofrutta dei supermercati e tra le bancarelle dei mercati per buona parte dell’anno. Andiamo a scoprire nel prosieguo dell’articolo i segreti di questo ortaggio, cominciando dalla sua provenienza. Buona lettura!Leggi altro →

Sono giorni concitati nella cittadina di Acquaviva delle Fonti, poco distante dal capoluogo pugliese. Sono i giorni della “Regina” : la Cipolla Rossa ! Dalle campagne limitrofe, al centro del paese, è un via vai di carretti che rendono onore a questa cipolla, dolce, unica nel suo genere. Si raccoglie in questi giorni, dai primi giorni di luglio fino ad agosto inoltrato. Da qualche anno “Presidio Slow Food”, oggi vi raccontiamo le “Cinque cose che non sai su.. la Cipolla Rossa di Acquaviva” : scommettiamo che ne resterete affascinati? Buona lettura!Leggi altro →

kelly Mitchell The Wine Siren

Oggi abbiamo l’onore di avere ospite per La Ricerca del Gusto Kelly Mitchell, non una wine blogger qualsiasi, ma una vera giornalista, la cui missione, tramite il suo nome d’arte The Wine Siren è quella di svelare i segreti del vino anche ai più inesperti. Vincitrice del premio internazionale “Wine Travel Award for Writing & Video 2018” assegnato da Millesima USA per il suo articolo sulla regione vitivinicola spagnola del Bierzo “The Wine World’s Best Kept Secret“, nonché ex giornalista per l’Huffington Post. Considerata da Social Vignerons, un punto di riferimento del wine blogging a livello mondiale, tra i top 20 Wine Influencer. Cos’altro aggiungereLeggi altro →