Partendo dal presupposto che il Gusto, come sapore e come sapere, manifesta uno scarto sul piano della comunicabilità, della descrivibilità e dell’analisi che pure, dal gusto, si dispiegano (se pensate di aver letto una supercazzola, vi consigliamo di non andare oltre nella lettura…) vi proponiamo una bella intervista alla foodblogger napoletana più “Pop” che ci sia : Zia Flavia Foodn’Boobs. Evitiamo le presentazioni, Zia Flavia è tra le foodblogger italiane più seguite in Italia… eppure abbiamo provato a metterla in difficoltà. Attenzione: questo non vuol dire che le nostre domande siano state “cattive”, ma abbiamo voluto raccontare la sua idea di gusto e critica gastronomicaLeggi altro →

Nella diatriba dialettica, a tratti folkloristica, tra foodblogger e giornalisti gastronomi, spesso si ignora che non è tanto il nome che si da al proprio ruolo, quanto la capacità di sapersi adattare alle nuove esigenze della comunicazione. Claudia Tomasuolo, oggi gradita ospite di La Ricerca del Gusto, ha uno stile genuino che ci piace, poco incline all’onda della spettacolarizzazione della cucina tanto in voga, ma attento, competente e perché no, romantico. Un intervista con il sorriso la sua, che crea empatia come la sua narrazione del “Mondo Food“. Vi auguriamo una buona lettura!Leggi altro →

La Puglia storicamente è stata una regione che ha prodotto vini da taglio, ovvero destinati a modificare alcune caratteristiche, soprattutto il volume alcolico, di altri vini prodotti in altre zone d’Italia. Ma, da diversi anni è in atto una rinascita della viticoltura pugliese, che ha acquisito consapevolezza delle proprie potenzialità e riesce a farsi apprezzare in ambito nazionale ed interazionale. Un’azienda simbolo di questo cambio di passo è la cantina Tenuta Viglione, azienda dell’Alta Murgia barese (siamo nella zona della DOC Gioia del Colle) che, facendo leva su impianti di produzione altamente tecnologici, produce vini molto apprezzati tanto in Italia quanto all’estero. Parlando di premi,Leggi altro →

Simone Ciccotti, Cuoco e Oste dell’Antica Trattoria San Lorenzo di Perugia, è come me lo sono immaginato guardandolo in Tv : diretto, professionale, severo prima di tutto verso se stesso. Perché poi quell’aria da burbero che qualche impavido sceneggiatore gli ha cucito addosso durante la sua partecipazione alla prima edizione italiana di “TOP CHEF” e “TOP CHEF CUP” si dissolve alla prima risposta. Quello che più mi piace del mio lavoro? Insegnare ai miei ragazzi a cucinare, creare dei nuovi piatti significa conoscere gli ingredienti, le tecniche, i tempi e trovare le giuste armonie nel piatto,che siano sia di gusto che belle all’occhio.  Il mestiere delLeggi altro →

Oggi La Ricerca del Gusto ha il piacere e l’onore di ospitare la bella Sara Varone. Non tutti sanno che, oltre ad aver partecipato a due edizioni di Buona Domenica e ad aver recitato a teatro, in fiction e sul grande schermo è anche laureata in Psicologia e, da poco, ha intrapreso una nuova avventura in campo gastronomico, con la Locanda del Conte Nitto. In esclusiva per La Ricerca del gusto Sara Varone racconta perché ha deciso di investire nel campo della ristorazione nella cittadina umbra di Amelia, facendo leva su una passione che ha radici ben radicate nella sua vita. Prima di lasciarvi all’intervistaLeggi altro →

La Ricerca del Gusto è anche ricerca di eccellenze italiane in giro per il mondo. Oggi vi raccontiamo la storia di un successo legato ad uno dei cibi pugliesi che, come pochi altri, sono un  sublime esempio di convivialità ed accoglienza. Abbiamo il piacere di intervistare i fondatori di Panzerotti Bites, la “panzerotteria” newyorkese dove è possibile gustare i panzerotti pugliesi ad hoc. Non è soltanto retorica la nostra: a dare conferma dell’ottimo lavoro portato avanti da Vittoria e Pasquale, è giunta, da pochi giorni, la notizia dell’inserimento di Panzerotti Bites nella classifica di Yelp dei 100 migliori posti dove mangiare a New York: laLeggi altro →

“Lo sai perché mi piace cucinare?” “No, perché?” “Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”  (Julia Child)                                        La Ricerca del Gusto oggi ospita Michela Cumis, foodblogger di Cucinato e Mangiato. Per presentarvela abbiamo scelto una battuta celebre della cuoca e personaggio televisivo statunitense.C’è del calore nell’idea di cucina di Michela, rassicurante come soloLeggi altro →

Ci sono storie che nascono in cucina, ma che dovrebbero essere raccontate come insegnamenti di vita. Questo è il caso di Nunzia Bellomo, foodblogger di Miele di Lavanda, influencer, numeri alla mano, tra le più in ascesa nel panorama – food italiano e portavoce di una cucina semplice ma gustosa. I suoi followers ne apprezzano il rispetto e la cura maniacale per la scelta delle materie prime, le tecniche di cucina veloci e ideali per chi ha poco tempo ma tanta passione e poi Nunzia ha un pregio, raro, crea empatia come poche. La sua cucina è un modo per dimostrare affetto e noi nonLeggi altro →

Per conoscere a pieno un luogo, assaggia i suoi cibi tradizionali. Assaggiare il cibo di una nuova città, significa toccare con mano la cultura, la storia e il carattere di un popolo. Di questo e di molto altro abbiamo chiacchierato con Simona Petruzzellis, blogger di Masticanuvole , buongustaia dalla penna entusiasmante e sognatrice incallita. Simona ci ha raccontato di come la celiachia non le ha impedito di conoscere le radici culinarie dei tanti posti che ha visitato e di come, con un’attenta programmazione, si può rendere il viaggio più sicuro e piacevole. Le belle foto correlate a quest’intervista, sono le sue. Vi consiglio di seguireLeggi altro →