Gli appassionati di MasterChef ricordano bene come finì il suo percorso nel talent cooking più amato d’Italia. Occhi nocciola, lucidi per l’emozione, a ringraziare tutti i compagni di quell’esperienza e gli chef/giudici del programma. Iconico “l’abbraccio” con lo chef Cannavacciuolo. Motivo di grande orgoglio le parole di commiato di chef Barbieri: “Questo per te è solo l’inizio. Sono sicuro, l’inizio di una lunga carriera Francesca”. La Francesca in questione, specifichiamo per i distratti, è Francesca Moi, un passato come pasticcera ed un futuro tutto da scrivere, in cucina ovviamente! Gentilissima e solare come l’avevamo apprezzata in tv, neanche la notorietà del programma o i numeri da capogiroLeggi altro →

Apollonio in cantina

Di certo non è uno dei migliori anni per festeggiare un anniversario ma si ha poco da temere quando la propria storia parla di passione per il proprio lavoro che ha permesso all’azienda in questione  di farsi apprezzare in più 30 Paesi in tutto il mondo. Storia che si è dovuta riadattare in tempo di pandemia, ma senza perdere la propria identità. Godetevi l’intervista a Massimiliano Apollonio (ex Presidente Assoenologi di Puglia, Basilicata e Calabria; oggi componente del Consiglio nazionale Assoenologi e membro dell’Accademia della Vite e del Vino) in occasione dei 150 anni dalla nascita della cantina Apollonio Vini, una delle realtà più interessantiLeggi altro →

Come annunciato qualche settimana fa sulle nostre pagine social, diamo “spazio” e “parola”  alle attività agroalimentari che ne hanno fatto richiesta, raccontando le loro piccole/grandi storie di resilienza, in quest’anno nefasto. Oggi ospitiamo un’azienda che è una storia di amicizia, un sogno imprenditoriale strettamente legato alle proprie radici culturali, un entusiasmo contagioso che è diventato il loro marchio di fabbrica: “Aueeè“! Giovane realtà tra gli e-commerce agroalimentari, specializzata nella commercializzazione dei prodotti d’eccellenza della gastronomia pugliese, “Aueeè” è una start-up che concilia servizio, varietà di proposta e il racconto che si fa di esso… ma lasciamo che siano Cristian Digirolamo e Vito Spinelli, amici e cofondatori,Leggi altro →

A pochi giorni dalla pubblicazione delle migliori 50 pizzerie d’Italia, che tanto sta facendo discutere, torniamo a parlare di pizza come piace farlo a noi: dando voce agli esperti. Oggi ospitiamo un “pizzalover” , neologismo che magari vi farà storcere il naso, ma che bene descrive il nostro ospite: Mattia Bizzarro. L’argomento è svelato e fa “gola” a tanti, ma con Matteo parliamo anche del valore “sociale” che è riconosciuto alla pizza. Mettetevi comodi e godetevi quest’intervista sul mondo pizza a tutto tondo. Buona lettura! (Tutte le foto correlate a questa intervista, sono opera di Mattia, che vi consiglia di seguire su Facebook ed Instagram)Leggi altro →

Il suo non è stato un “ritorno” in cucina. La cucina è il suo ambiente, non l’ha mai abbandonato. Eppure c’è stato un momento della vita della foodblogger romana Serena Brigheli, che si è vista altrove, ma mai troppo lontano. Disciplina, coraggio, caparbietà senza perdere di vista la ricerca dell’equilibrio, sono caratteristiche per avere successo sia in tribunale che in cucina… ci avete mai fatto caso? Il rischio fa parte del gioco, ma mantenendo la lucidità del ruolo. Serena ha avuto il coraggio di esprimere ad alta voce i suo sogni, le sue passioni, forte di alcuni punti fermi che ci ha svelato in questaLeggi altro →

kelly Mitchell The Wine Siren

Oggi abbiamo l’onore di avere ospite per La Ricerca del Gusto Kelly Mitchell, non una wine blogger qualsiasi, ma una vera giornalista, la cui missione, tramite il suo nome d’arte The Wine Siren è quella di svelare i segreti del vino anche ai più inesperti. Vincitrice del premio internazionale “Wine Travel Award for Writing & Video 2018” assegnato da Millesima USA per il suo articolo sulla regione vitivinicola spagnola del Bierzo “The Wine World’s Best Kept Secret“, nonché ex giornalista per l’Huffington Post. Considerata da Social Vignerons, un punto di riferimento del wine blogging a livello mondiale, tra i top 20 Wine Influencer. Cos’altro aggiungereLeggi altro →

Come annunciato sulle nostre pagine social, questo mese di maggio sarà dedicato alla “ripartenza”. Nel nostro piccolo, vogliamo essere vetrina di quelle piccole/medie realtà, presenti sul  territorio, che stanno affrontando e combattendo le problematiche economiche e sociali, post Covid19. Oggi abbiamo graditi ospiti i ragazzi di “Cydrus, il tartufo al Cedro” , giovanissimi ideatori di questo dessert dal cuore morbido di Cedro di Calabria. Tutti i profumi e i colori della Calabria, in una storia di famiglia dal “dolce finale”… Buona lettura!Leggi altro →

Per parlare o scrivere di qualunque cosa, con cognizione di causa, è indispensabile nutrire il piacere per quello che si fa. Sembra una riflessione banale, ma è così, pensateci un po’. Il piacere non si apprende in anni di studio, non si può acquistare, non si eredita, è qualcosa che poi, ti distingue dalla massa. Ho avuto modo di intervistare Antonio Fucito e ringrazio “La Ricerca del Gusto” per questa opportunità. Antonio non ha bisogno di presentazioni, qualunque sia la vostra passione, dai videogiochi alla critica gastronomica, dal calcio all’editoria, sicuramente vi siete imbattuti in un suo lavoro. Oggi parleremo della sua ultima creazione, inLeggi altro →

Reduce dall’esperienza in tv con il noto chef Simone Rugiati, oggi abbiamo l’onore di ospitare Donatella, foodblogger di MiMangioBari. Un’etichetta, quella di foodblogger, che fa fatica a sentire sua, non nascondendo le sue iniziali titubanze. “Quando all’inizio le persone mi dicevano -ma ora ti sei messa a fare la foodblogger? – per vergogna gli ridevo in faccia. Anche oggi che incomincio ad essere riconosciuta, dopo tanto studio e impegno, faccio fatica a rispecchiarmi in quest’etichetta. Io sono un impiegata di professione a cui piace ricercare il buon cibo. Non sopporto pagare il conto e non aver mangiato bene. “ Buona lettura!Leggi altro →